Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

GRIFO, SFUMA IL SOGNO TRICOLORE - L'Arezzo è più in palla e vince 4-1

Amaranto in finale con il Cesena

ENRICO FANELLI

BOMPORTO (MODENA) - Il Perugia non riesce a mantenere le premesse della vigilia e deve dire addio alla prospettiva di conquistare lo scudetto di categoria. Nella seconda semifinale della Final Four l'Arezzo si è dimostrata formazione molto più in palla e si è aggiudicato questo sentitissimo "Derby dell'Etruria" imponendosi sui Grifoncelli, privi degli squalificati Angori e Formisano, con un sonoro 4-1. Gli amaranto, che hanno rispettato il pronostico favorevole della vigilia, affronteranno domani mattina (ore 10:30) nella finalissima che assegna il titolo il Cesena. 

LA PARTITA - Quello del "Sentimenti" è stato, purtroppo un match a senso unico o quasi e già dopo 2' lo si è capito. Mussi infatti realizza pressochè a freddo il gol del vantaggio degli aretini. La squadra di Sussi imprima una forte accelerazione alla gara e Damiano Marras dopo 6' trova il raddoppio. Al 68' Nicolò Marras chiude di fatto la contesa con il gol del 3-0, mentre al 73' D'Angelo trova il punto della bandiera su calcio di rigore. A rendere il passivo forse più pesante del dovuto è ancora Damiano Marras, che al 78' sigla il 4-1. Peccato, ma per i biancorossi rimane un'annata eccezionale. 

 

IL TABELLINO DELLA SFIDA

AREZZO - PERUGIA 4-1

Arezzo: Gagliardi, Bux, Ferraro, Tordella, Memushi, Martelli, Marras N., Verdelli, Marras D., Mussi, Sussi C. All.: Sussi.

Perugia: Baietti, Moccia, Menci, Rigen, Fabri, Darini, Ferraro, Lunghi, Morina, Mancino, D’Angelo. All.: Pignataro (Formisano squal.).

Reti: 2' Mussi, 51'-78' Marras D., 68' Marras N., 73' rig. D’Angelo (P)

Arbitro: Sig. Calzavara di Varese.

 

Nella foto, tratta dal profilo Facebook dell'Arezzo Calcio, l'esultante Mussi, autore del gol che ha aperto le marcature della seconda semifinale del torneo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Fanelli il 18/06/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,07853 secondi