Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

GRIFO, PARTENZA VINCENTE - Vis Pesaro piegata di misura all'antistadio

Decide il gol di Mancino a 20' dal termine

ENRICO FANELLI

PERUGIA - Dopo tanta attesa finalmente è tempo di tornare sul rettangolo verde per il Perugia Primavera di Mario Formisano. Ed è subito vittoria. I biancorossi hanno sconfitto all'Antistadio la Vis Pesaro capolista e guadagnano i primi tre punti della stagione, in attesa di recuperare maeredì prossimo sempre in casa contro il Teramo. A decidere la partita è un bel gol di Andrea Mancino a 20' dalla fine, rendendo dunque pienamente giustificata la gioia dei Grifoncelli. 

Il sito ufficiale descrive così l'andamento della partita:

"Dopo un’attesa di sei mesi (causa rinvio campionato e sosta campionato) finalmente la Primavera biancorossa ha potuto giocare la sua prima partita ufficiale della stagione. E non poteva esserci esordio migliore visto che è arrivata subito la vittoria. Il gol partita è di Andrea Mancino (proveniente dal Napoli) a metà ripresa con un destro da fuori area che si infila sotto la traversa.

Primo tempo senza grandi emozioni con il Perugia che comanda il gioco ma commette qualche errore di troppo nell’ultimo passaggio. Lunghi, Mancino e Morina ci provano ma senza creare grandi pericoli. La Vis Pesaro, allenata da Alessandro Sandreani (bandiera del Gubbio con oltre 300 presenze) chiude ogni spazio.

Nella ripresa i biancorossi di mister Formisano entrano in campo più convinti e creano subito un’occasione con Morina che sfiora il palo da fuori area. Gli ospiti hanno una grande occasione con Rastelletti che di testa, sull’uscita di Baietti un pò avventata, non centra la porta. Poi è Lunghi a impegnare Sodani in calcio d’angolo con un tiro da posizione defilata. Sul seguente angolo Darini di testa sfiora il palo e il vantaggio biancorosso. Vantaggio che arriva al 25′ st con Mancino che lascia rimbalzare la palla e da fuori area infila il portiere. Grande esultanza con tutta la panchina. Gli ospiti avrebbero la grande occasione per pareggiare con Da Silva che tutto solo davanti a Baietti si vede respingere il tiro da un recupero alla disperata di Darini che salva un gol praticamente fatto.

I biancorossi calano ma creano un paio di occasioni ancora con Mancino (bella parata di Sodani) e poi Seghetti, fuori. Nel finale Vis Pesaro all’attacco ma non succede nulla. Finisce 1-0".

 

IL TABELLINO DELLA SFIDA

PERUGIA - VIS PESARO 1-0

PERUGIA: Baietti, Moccia, Menci, Pesciallo, Fabri, Darini, Maisto, Angori, Morina, Mancino, Lunghi. A disp.  All. Formisano

VIS PESARO: Sodani, Paduano, Baruffi, Galeazzi, Ceccacci, Carnicelli, Morelli, Pierpaoli, Ciaroni, Morani, Rastelletti. All. Sandreani

ARBITRO: Mattia Checcaglini di Perugia (Salvatore Luppo e Andrea Valentini Albanelli di Perugia)

RETE: 25′ st Mancino

Print Friendly and PDF
  Scritto da Enrico Fanelli il 06/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,04014 secondi